Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Sogni D'oro
pentola bolle sogno
Sogni d'Oro

Una pentola bolle nel sogno? Riporta all’immagine dell’utero

Analizziamo due sogni con i relativi simboli di due nostri affezionati lettori

Le tante sfumature dei simboli

Ciao sognatori, eccoci al nostro appuntamento settimanale con i vostri sogni. Questa settimana analizziamo due sogni molto interessanti che vedono come protagonisti una pentola che bolle e un sogno che rappresenta l’incontro tra cielo e mare, e quindi tra tra emozioni ed inconscio. Alcuni dei simboli che troviamo in questi racconti onirici li abbiamo, in realtà, già analizzati: la casa, le nuvole, il mare.

Ma capirete come lo stesso simbolo possa assumere significati diversi in base al tipo di sogno, al contesto, alla presenza di altri elementi ed anche alle sensazioni del protagonista. Per ogni simbolo si possono quindi indicare mille sfaccettature diverse. Tante sfumature che fanno la differenza.

La pentola che bolle nella cucina dei nonni

pentola cucina sogno
La cucina dei nonni

Ho sognato di trovarmi nella cucina della casa dei miei nonni dove ho trascorso la mia infanzia e che sul fuoco c’era una pentola. Io cercavo il coperchio perché dovevo coprirla sennò tutto fuoriusciva. Vedevo bollire l’acqua

Cri

La casa nei sogni è la nostra mente, ed ogni sua stanza presenta un preciso  simbolismo. Nel tuo sogno la cucina rimanda ai rapporti con i genitori ed al passato, la sua funzione è quella di fare luce sul presente. Nella cucina avvengono delle trasformazioni, si cuoce il cibo, si preparano le pietanze, ci si nutre. E proprio la cucina della propria infanzia, come nel tuo caso, indica il bisogno di ricevere quel nutrimento e quella  sicurezza legati a quel momento della vita. Vedi una pentola bollire.

La pentola nei sogni simboleggia la nostra parte femminile, come una sorta di calderone magico riporta all’immagine dell’utero e evidenzia la capacità procreativa e generativa (metaforicamente parlando) che è intrinseca nella psiche del sognatore.

Chi sogna la pentola quindi può riunire in essa gli ingredienti (intesi come fatti ed avvenimenti) per cucinarli (tramutarli, elaborarli, trasformarli) e proprio la magicità della pentola può fare sì che questi diventino per noi accettabili. Forse ti sta accadendo qualcosa che non accetti totalmente, infatti cerchi il coperchio proprio per ‘nascondere’, per evitare che il tutto fuoriesca.

Il sobbollire della pentola si collega ad un processo che può indicare il bisogno di una nuova visione e di una nuova consapevolezza delle cose, che, secondo me, per ora non sei ancora pronta a vedere, proprio perché stai cercando il coperchio. Eppure, sai bene, che per evitare di fare fuoriuscire l’acqua è sufficiente abbassare il fuoco. Forse il tuo sogno vuole suggerirti proprio questo.

Incontro tra cielo e mare e profumo di salsedine

Sognare cielo e mare
Sognare cielo e mare

Ho sognato che passeggiavo e vedevo il mare, era calmo ma non piatto, sopra di me correvano le nuvole, respiravo profondamente sentendo in modo chiaro il profumo di salsedine. Ogni tanto passava un auto e la schivavo

Chiara

Il mare è un sogno ricorrente che abbiamo già avuto modo di incontrare. Rappresenta le nostre emozioni e quindi può indicare uno stato di inquietudine se il mare appare mosso o in tempesta o uno stato di quiete se il mare è calmo. In questo sogno passeggiavi nella riva ed ammiravi un mare che definisci calmo ma non piatto a sottolineare che il tuo stato d’animo non è propriamente tranquillo. Infatti la tua passeggiata era disturbata di tanto in tanto da qualche auto che dovevi schivare per evitare di essere investita.

In realtà sognare di essere investiti da un’auto significa doversi confrontare con un problema fuori dalla nostra portata, che investe tutte le energie. Tu evitavi l’investimento il che equivale al tuo tentativo di ovviare ad una situazione, ad un ostacolo o ad una preoccupazione che comunque ti sta assillando.

Anche la presenza delle nuvole conferma questo. Le nuvole che corrono nel cielo rappresentano i repentini cambiamenti di pensiero e sentimenti. Suggeriscono di non focalizzarsi troppo sulle proprie idee, ma piuttosto di lasciar ‘correre’, di lasciare maturare gli eventi senza prendere posizioni , senza fare nulla. In particolare il sognare nubi sul mare indica l’incontro tra il mondo inconscio ed emotivo rappresentato dal mare ed il mondo mentale fatto di fantasie ed illusioni rappresentato dalle nuvole.

Si tratta di due forze interne che si incontrano. Stesso concetto vale per la salsedine che dici di respirare profondamente: si forma per evaporazione di acqua di mare riunendo i due elementi di terra ed acqua.

Il fatto che respiravi profondamente e che sentivi il profumo di salsedine indica il tuo bisogno di prendere respiro, di fare una pausa. Fermati e respira profondamente, questo si usa dire a qualcuno che deve riordinare i pensieri, che deve fermarsi a prendere fiato. La salsedine purifica le vie respiratorie, e probabilmente tu hai bisogno di una pausa da una situazione. Il sale nei sogni è legato al concetto di sapore ed evidenzia l’intensità delle emozioni.

Può avere in tal senso un duplice significato: la presenza di sale nella propria vita o la sua mancanza. A mio avviso la bella sensazione che provi nel sogno (lo definisci profumo) indica che in questo momento la tua vita ha il sale giusto. Ma ci sono sicuramente degli aspetti che ti disturbano (le auto) o che perlomeno ti preoccupano.

Se avete sogni da interpretare potete inviarli al nostro canale TikTok oppure su Messenger, sarò onorata di dare la mia interpretazione. Concludo con una citazione di Carl Gustav Jung La tua visione diventa chiara solo quando guardi dentro il tuo cuore. Chi guarda fuori, sogna. Chi guarda dentro, si sveglia”.

Riproduzione Riservata ®
Ti piace questo articolo?
Condividilo!
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

Potrebbe interessarti anche

Sogni D'oro

Sognare di aprire il cancello del cimitero per 1 caffé

Serietà

Juventus ‘All or nothing’: la vecchia signora messa a nudo

se fosse un piatto - rubrica settimanale di christian frontino

Frances Conroy e i 1000 volti di un piatto elaborato

Feed

Scatti dalla Norvegia: uomo e spazio in “rapporto 1 a 1”

etichetta sezione intervista

Il Collegio 6: ”do’ ce sta casino ce sta Gaia Cascino”

Dress Code

Morto a 41 anni Virgil Abloh, viandante contemporaneo di LV

Recensioni
Brani consigliati

Altri autori

error: Content is protected !!
newsletter banner

Non perderti neanche un articolo!

Richiedi subito l’iscrizione alla nostra newsletter per ricevere gratis la rassegna settimanale dei migliori contenuti!

UNISCITI

al nostro canale Telegram

Where_Magic_Happens

Articoli in tempo reale e contenuti in esclusiva!